1. di che cibo parli? (percorso di educazione alimentare)  Scuola primaria

Perchè parlare di cibo? Perchè con "lui" abbiamo a che fare tutti i giorni. La prima cosa che facciamo quando ci alziamo la mattina è l'appuntamento con la colazione, segue lo spuntino di metà mattina, il pranzo di mezzo giorno, la merenda delle ore 16 e la cena!  E perchè parlarne proprio in un'azienda agricola? Perchè l'agricoltura costituisce l'ambito dove ha origine il sistema di alimentazione; è necessario conoscere che cosa si mette nel piatto per riportare l'attenzione sull'origine e sulla qualità delle produzioni alimentari.

I percorsi proposti, affiancati da attività laboratoriali creative, si prefiggono di offrire agli alunni spunti di riflessione e hanno lo scopo di "esplorare" la tematica del "cibo" nelle più diverse angolature.

 Periodo: tutto l'anno  

 

OBIETTIVI:

- Evidenziare l'importanza di una sana alimentazione e far conoscere il cibo e la sua origine. Questa attività stimola la fantasia dei bambini e li impegna attivamente facendo riscoprire loro il divertimento della manualità e della creatività.  

- Consolidare l'apprendimento teorico attraverso il gioco

- Sviluppare capacità sensoriali e manuali

                                                             

LABORATORI:

 

Mattino:

Laboratorio del pane: impastiamo e analizziamo i vari ingredienti e le varie farine (diversi tipi di cereali). 

Attività di gioco e apprendimento.

Pomeriggio:

visita alla scuderia